Tecarterapia e medicina estetica: i migliori Apparecchi per il tuo Centro Estetico

Gli apparecchi a radiofrequenza (tecar) sono utili per i trattamenti di fisioestetica

La tecarterapia è una terapia strumentale che permette di riattivare i sistemi linfatico e circolatorio, aumentando l’apporto sanguigno e quindi una migliore ossigenazione delle cellule, e risulta efficace per i trattamenti del linfedema, della cellulite, nella cura del viso, nella prevenzione e nel contenimento dei segni dell’invecchiamento con funzione antiage.

Spesso i trattamenti con la Tecar sono successivi ad interventi chirurgici quali la liposuzione, la rinoplastica, la mastoplastica, o l’addominoplastica.

La Tecarterapia, infatti, assicura ottimi risultati nella riduzione dell’edema dopo un intervento di chirurgia estetica e dopo i trattamenti specifici per la riduzione delle adiposità localizzate.

Radiofrequenza e medicina estetica:i campi di applicazione

  • Rassodamento cutaneo (flaccidità, lifting)
  • Rimodellamento di glutei, seno e addome
  • Cellulite (edematosa, fibrosa, adiposa)
  • Trattamenti pre e post operatori (drenaggio di edemi, riassorbimento di ematomi, cicatrizzazione, lifting)
  • Eliminazione di accumuli adiposi localizzati difficili da eliminare
  • Ritenzione idrica
  • Insufficienza linfatica
  • Insufficienza venosa
  • Edemi ematomi
  • Cicatrici
  • Tessuto connettivo lasso

L’applicazione della tecarterapia permette un aumento della nutrizione dei tessuti grazie ad un incremento dell’apporto di sangue richiamato localmente e un aumento della velocità di smaltimento delle tossine e dei liquidi in eccesso.

Macchina tecar per medicina estetica

Radiofrequenza per il viso e il corpo

La tecarterapia per il trattamento della cellulite drena i liquidi in eccesso, aumenta la vascolarizzazione profonda, incrementa la temperatura interna, riattiva il metabolismo dei grassi e stimola i processi enzimatici che favoriscono lo scioglimento delle formazioni nodulari.

La sua azione sui tessuti più profondi permette di rilassare le fibre sclerotizzate conseguenti ad una circolazione difettosa, le rende più elastiche, riducendo così il classico effetto a “buccia d’arancia”.

Contattaci per scoprire l’offerta riservata al tuo studio

Tecarterapia e trattamento viso: pelle più liscia, plastica e luminosa

Il trattamento con la tecarterapia migliora il metabolismo cellulare, velocizza lo smaltimento delle sostanza tossiche, ripristina la corretta esfoliazione delle pelle del viso, aumenta l’idratazione degli strati superficiali della cute, ridona elasticità alle fibre connettivali. Il risultato è una pelle più liscia e luminosa.

Effetto lifting e anti-aging

Incrementando il microcircolo e l’ipervascolarizzazione del derma, si va a migliorare la densità interna del tessuto. Questo permette alla pelle di diventare più tesa e tonica, con un effetto anti-aging o per attenuare, ad esempio, occhiaie e borse sotto gli occhi.

Trattamento tecar per cellulite e depositi adiposi

La riduzione di tutti i depositi di grasso e della ritenzione idrica presenti sulle zone trattate.
L’effetto diatermico e circolatorio della Tecar terapia ha un’azione diretta su tutte le aree di stoccaggio (stomaco, fianchi, cosce) e quindi evacua le imperfezioni profonde. Una riduzione del volume riduce la pressione nell’ipoderma permettendo all’effetto buccia d’arancia di svanire. 

Cellulite tecarterapia
Elettromedicali per tecarterapia

Fisiocomputer ha creato una versione dedicata ai centri estetici di TK1 Tecar aggiungendo frequenze modulabili ed elettrodi che permettono di adattarsi meglio alle necessità della fisioestetica.

  • Leggerissima, trasportabile e grande quanto un libro
  • Raggiungimento obiettivi in maniera precisa e accurata, grazie alle varie modulazioni di onde e frequenze
  • Modalità capacitiva e resistiva separate
  • Display touch e joystick in caso di mani sporche di crema
  • Sicurezza e semplicità di utilizzo
  • Diversi accessori disponibili, tra cui carrelli e borse professionali
  • Supporto vocale

Fisiocomputer TK1 – Tecarterapia

L’apparecchio tecar trasportabile più solido e con il miglior rapporto qualità prezzo sul mercato.

TK1 dispone di due sistemi di sicurezza per il controllo termico, uno per la stabilizzazione di frequenza, uno per la corrente elevata sul paziente; un display touch e un joystick per controllare facilmente le impostazioni. E di due uscite separate per capacitivo e resistivo, con la possibilità di utilizzare anche gli innovativi elettrodi alveolari.

Le peculiarità che la distinguono sul mercato rispetto a tutti gli altri apparecchi tecar sono la facilità di trasporto (non occorre estrarla dalla borsa per effettuare il trattamento) e la solidità di livello militare per cui sono noti i prodotti Fisiocomputer.

Scopri TK1 – Tecarterapia per la medicina estetica

Chi può utilizzare una macchina tecar in ambito di medicina estetica

L’apparecchio per la tecarterapia deve essere utilizzata solo dal fisioterapista o dal medico, in quanto non si tratta di trattamenti di bellezza che si potrebbero fare in un qualsiasi centro estetico.

L’utilizzo della tecarterapia per il trattamento della cellulite, del viso o di qualsiasi trattamento estetico necessita infatti di un inquadramento clinico preliminare e di una macchina per la tecarterpia che possa, attraverso una gamma di frequenze completa, poter erogare in modo mirato e controllato la corretta dose di energia, quale ad esempio Fisiocomputer TK1 – tecarterapia

Benefici della Tecarterapia in Fisioestetica

Rigenerazione Cutanea

La tecarterapia stimola la produzione di collagene, fondamentale per la rigenerazione della pelle, riducendo visibilmente le rughe e migliorando l’elasticità cutanea.

Trattamento della Cellulite

Con la sua capacità di migliorare la microcircolazione e promuovere il drenaggio linfatico, la tecarterapia è un’opzione efficace per il trattamento della cellulite, riducendo l’aspetto “a buccia d’arancia”.

Riduzione del Dolore e Infiammazione

Oltre ai benefici estetici, la tecarterapia offre un sollievo significativo dal dolore e dalla infiammazione, rendendola una scelta ideale per trattamenti post-traumatici o post-chirurgici.

Applicazioni Specifiche della Tecarterapia

Viso e Collo

La tecarterapia è utilizzata per lifting non chirurgici, riducendo le rughe e migliorando la tonicità della pelle del viso e del collo. Questi trattamenti possono ringiovanire visibilmente l’aspetto senza il bisogno di interventi invasivi.

Corpo

Ideale per trattare aree specifiche come addome, cosce e glutei, la tecarterapia aiuta a ridurre la cellulite e migliorare la definizione del corpo.

fisioestetica tecar

La tecarterapia, noto metodo avanzato nel campo della fisioterapia, sta rivoluzionando anche i trattamenti di fisioestetica e dermatofunzionale grazie alla sua capacità di stimolare in profondità i tessuti biologici. Utilizzando il principio del Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo (TECaR), questa tecnologia offre un’ampia gamma di trattamenti per migliorare l’aspetto estetico, la salute della pelle e il benessere complessivo.

Cos’è la Tecarterapia?

La tecarterapia è una forma di terapia fisica che utilizza frequenze radio per generare calore e stimolare i processi di guarigione naturali del corpo. Attraverso due modalità principali, capacitiva e resistiva, questa tecnica è in grado di trattare diversi tipi di tessuto, offrendo benefici specifici sia per la riabilitazione fisica che per miglioramenti estetici.

Modalità Capacitiva

Ideale per i tessuti più superficiali, la modalità capacitiva della tecarterapia è efficace nel trattare la pelle e i tessuti molli, migliorando l’elasticità e la texture della pelle.

Modalità Resistiva

Focalizzata su tessuti più profondi come ossa e cartilagini, la modalità resistiva è particolarmente utile per trattare condizioni muscolo-scheletriche e stimolare la riparazione dei tessuti profondi.

FAQ sulla Tecarterapia per Trattamenti di Fisioestetica

 

  • Che cos’è la tecarterapia e come funziona? La tecarterapia è una tecnologia che utilizza il Trasferimento Energetico Capacitivo e Resistivo (Tecar) per stimolare i tessuti interni del corpo. Funziona attraverso l’emissione di onde radio che aumentano la temperatura interna dei tessuti, migliorando la circolazione e stimolando i processi naturali di guarigione e rigenerazione.
  • Quali sono i principali benefici della tecarterapia per la fisioestetica? I benefici includono la riduzione delle rughe, miglioramento della tonicità e dell’elasticità della pelle, riduzione della cellulite, e miglioramento generale dell’aspetto della pelle. La tecarterapia aiuta anche a ridurre il dolore e l’infiammazione, rendendola utile per una vasta gamma di applicazioni estetiche e terapeutiche.
  • La tecarterapia è adatta a tutti? Sebbene sia un trattamento generalmente sicuro, non è adatto a persone con pacemaker o altri dispositivi elettronici impiantati, donne incinte, e persone con condizioni di salute particolari come tumori attivi o gravi disturbi della circolazione. È sempre meglio consultare un medico prima di iniziare il trattamento.
  • Quanti trattamenti di tecarterapia sono necessari per vedere i risultati? Il numero di sedute necessarie può variare a seconda della condizione trattata e della risposta individuale al trattamento. Generalmente, si consiglia un ciclo di trattamenti regolari per ottenere e mantenere i risultati ottimali.
  • La tecarterapia è dolorosa? No, la tecarterapia non è generalmente dolorosa. I pazienti possono sentire un calore piacevole e una sensazione di rilassamento muscolare durante il trattamento. Tuttavia, la sensibilità può variare a seconda della zona trattata e della soglia del dolore individuale.
  • Quali aree del corpo possono essere trattate con la tecarterapia? La tecarterapia può essere applicata su molte aree del corpo, inclusi viso, collo, braccia, gambe, glutei e addome. È particolarmente efficace per aree che richiedono miglioramenti estetici come la riduzione della cellulite o il rassodamento della pelle.
  • Ci sono effetti collaterali associati alla tecarterapia? Gli effetti collaterali sono rari e generalmente lievi, includendo temporaneo rossore, gonfiore o discomfort nella zona trattata. Questi effetti solitamente scompaiono poco dopo il trattamento.
  • È possibile combinare la tecarterapia con altri trattamenti estetici? Sì, la tecarterapia può essere efficacemente combinata con altri trattamenti estetici per potenziare gli effetti, come laser, microdermoabrasione, o trattamenti antietà. Tuttavia, è importante consultare un esperto per un piano di trattamento personalizzato e sicuro.