Apparecchio per Tecarterapia

TK1 – Tecarterapia


COD TK1 Categoria Etichette , ,
Scheda tecnicaScaricaInfoContattaci


Condividi

Immagina una Tecarterapia che possa trasformarsi in base alle tue esigenze, che può variare frequenze e forme d’onda, e di volta in volta essere un prodotto diverso, con straordinari sistemi per la sicurezza del paziente e dell’operatore.

La tecarterapia rappresenta oggi il mezzo fisico più utilizzato in Italia.

Da qualche anno ha trovato largo spazio per il trattamento di patologie riguardanti l’apparato muscolo-scheletrico. Il fine ultimo è quello di curare la zona infortunata attivando i processi riparativi di cui il nostro corpo predispone.

La peculiarità di questo elettromedicale sta nella capacità di stimolare e trasferire energia direttamente dall’interno del tessuto muscolare, contrariamente ad altri macchinari che la trasferiscono dall’esterno.

Questo significa ridurre la soglia del dolore nel soggetto e accelerare i tempi di recupero in fase riabilitativa.

Il Sistema TK1 permette di selezionare forma d’onda e frequenze rendendo l’apparato il più versatile del mercato.

Con la tecarterapia puoi controllare in tempo reale la cessione d’energia in base all’impedenza, fare trattamenti in fase acuta riducendo al minimo l’effetto termico, mantenendo un adeguatopassaggio di corrente dei tessuti.

Due sistemi di sicurezza per il controllo termico, uno per la stabilizzazione di frequenza, uno per la corrente elevata sul paziente. Un display touch con la possibilità di cambiare sfondo, un joystick per quando le mani sono piene di crema e controllare facilmente le impostazioni. Due uscite separate per capacitivo e resistivo, con la possibilità di utilizzare anche gli innovativi elettrodi alveolari.

Facilmente trasportabile con una borsa in pelle da cui non è necessario estrarla per effettuare il trattamento e in studio cambia abito, con un carrello stile old space disegnato da un famoso designer canadese.

Scopri le forme d’onda
TK1 Tecarterapia

Scopri tutte le funzionalità e i vantaggi di TK1 per la tecarterapia

Starai pensando che a questa Tecarterapia manca solo la parola! Ebbene sì, una voce ti supporterà in tutte le fasi del trattamento per ridurre al minimo il rischio di errore ed ottenerne il massimo dei risultati!

Confronta con altri prodotti

Trattamenti

  • contratture
  • capsuliti
  • tendiniti
  • epicondiliti
  • sciatalgie
  • lombalgie
  • lesioni alla spalla
  • borsiti
  • metatarsalgie
  • artrosi
  • pubalgia
  • tunnel carpale
  • aderenze cicatriziali

Punti di forza

  • Leggerissima, portatile e grande quanto un libro
  • Raggiungimento obiettivi in maniera precisa e accurata, grazie alle varie modulazioni di onde e frequenze
  • Modalità capacitiva e resistiva separate
  • Display touch e joystick in caso di mani sporche di crema
  • Sicurezza e semplicità di utilizzo
  • Diversi accessori disponibili, tra cui carrelli e borse professionali
  • Supporto vocale

Funzionalità

  • Sintesi vocale per il supporto in tutte le fasi del trattamento onde ottenere il massimo dei risultati e ridurre al minimo il rischio di errore.
  • Amplificatore Classe A; per generare la forma più pura di onda sinusoidale
  • Massima potenza disponibile 600w, Potenza Efficace massima 150 watt
  • Due modalità di impostazione dei comandi:
    – Touch Screen con la visualizzazione di tutti i parametri
    – Joystick, molto utile specialmente con le mani sporche di crema (unica sul mercato italiano)
  • Due forme d’onda
    – Sinusoidale
    – Quadra
  • Due frequenze di funzionamento:
    – 485 KHz
    – 1 MHz
  • Due modalità:
    – Standard
    – Atermica (vero atermico, emissione 250 ms, 750 ms zero signal)
  • Due Canali, resistivo e capacitivo fisicamente separati con due diversi connettori oltre alla piastra, con tensioni massime diverse, (reale modalità capacitiva)
  • Misura e visualizzazione in ogni momento di:
    – Tensione richiesta sotto forma di barra mobile rossa
    – Corrente assorbita dal paziente sotto forma di barra mobile gialla
    – Impedenza tramite display in cifre
    – Potenza reale assorbita tramite display in cifre
  • Microprocessore dedicato per il controllo della corrente, quindi protezione assoluta da scariche elettriche sia verso il paziente che verso l’operatore in qualsiasi situazione

Caratteristiche fisiche

  • Dimensioni molto contenute (cm 36 x 26 x 5, peso 5,2 Kg) più o meno come un libro
  • Cassa in acciaio 12/10, resistente agli urti e per la schermatura completa dalle onde elettromagnetiche
  • Assolutamente silenziosa, con 7 ventole controllate da un microprocessore
  • 7 elettrodi di diverse dimensioni
  • 3 elettrodi resistivi con innesto rapido realizzati in acciaio
  • 4 elettrodi capacitivi con innesto rapido realizzati in alluminio,  ricoperti di lega biocompatibile tipo protesi di titanio e quindi resistenti alle cadute.
  • Porta elettrodi magnetico che si adatta esattamente sulla superficie della TK1
  • 2 piastre di dispersione: 1 opzionale di media dimensione, 1 di grande dimensione
  • 2 borse da trasporto:
    – 1 di tessuto nero per il trasporto della Tecar completa
    – 1 opzionale di ecopelle che permette sia il trasporto come zaino che l’uso immediato con la macchina ancora inserita,  semplificando e velocizzando l’inizio del trattamento
  • Carrello opzionale standard a quattro ruote e due ripiani
  • Carrello opzionale di design a tre ruote e due ripiani, particolarmente adatto per studi.

Recensioni

“La tecarterapia TK1 è un macchinario robusto, compatto, e ben costruito. Si vede un’attenta progettazione di uno dei marchi storici della fisioterapia, con cura ed esperienza. Gli effetti ottenuti in questo periodo di 2 settimane di test hanno messo in evidenza risultati allineati con macchinari più blasonati e costosi”.
MDM Fisioterapia [Leggi la recensione completa]

“È un apparecchio che con le sue piccole dimensioni non fa assolutamente rimpiangere prodotti più ingombranti il segnale è sempre ottimo. E la sintesi vocale mi agevola moltissimo essendo ipovedente. Nell’insieme è un apparecchio da 10 e lode e per le piccole dimensioni e la qualità del segnale il funzionamento è ottimo.
Essendo in possesso di un modello con sintesi vocale ritengo che sia un valore aggiunto anche per chi non ha problemi di vista in quanto ti permette di gestire la macchina senza doverla guardare e dedicando così più attenzione al nostro operato e al Paziente. Sicuramente ne consiglio l’acquisto, mi ha permesso di ottenere ottimi risultati in brevissimo tempo”.
Roberto T., fisioterapista

Contattaci






Privacy Preference Center